La telemedicina

Medico al pc

La telemedicina

La Telemedicina fa in modo che a spostarsi siano le informazioni mediche e non le persone grazie all’applicazione delle nuove tecnologie telematiche in campo sanitario e svolge un ruolo fondamentale nell’interconnessione tra paziente e territorio.

E’ l’integrazione, il monitoraggio e la gestione dei pazienti usando sistemi telematici e informatici, che consentono un pronto accesso alla consulenza di medici specialisti, indipendentemente da dove l’individuo risiede.

La telemedicina non prevede territorialità ambulatoriali, permettendo la comunicazione paziente-medico grazie alla refertazione on-line o al teleconsulto.

Refertazione On Line

Un mezzo moderno per offrire a tutti la possibilità di ricevere una refertazione o una second-opinion, da medici specialisti a distanza, basandosi su esami strumentali fatti in farmacia, o direttamente a domicilio del paziente.

Il teleconsulto

Il Teleconsulto è un’indicazione di diagnosi e/o di scelta di una terapia senza la presenza fisica del paziente.

Si tratta di un’attività di consulenza a distanza fra medici che permette a un medico di chiedere il consiglio di uno o più medici, in ragione di specifica formazione e competenza, sulla base di informazioni mediche legate alla presa in carico del paziente.

I servizi di telemedicina per la vostra farmacia

Elettrocardiogramma

Elettrocardiogramma

Le contrazioni cardiache sono accompagnate da un cambiamento del potenziale elettrico delle cellule dei muscoli cardiaci, questi cambiamenti si riflettono nella corrente e nel potenziale elettrico presenti nel corpo e possono essere registrati sull’epidermide.


Holter cardiaco 24 ore

Holter cardiaco 24 ore

L’Holter cardiaco o elettrocardiogramma dinamico completo secondo Holter è un test non invasivo e indolore che permette di registrare 24 ore su 24 l’attività elettrica del cuore. Si tratta quindi di un elettrocardiogramma ma la registrazione invece che essere limitata a pochi secondi dura 24 o più ore.


Holter pressorio 24 ore

Holter pressorio 24 ore

L’Holter pressorio è un piccolo apparecchio che il paziente deve portare con sé fissato alla cintura per monitorare la pressione arteriosa nel corso delle 24 ore.

Gli apparecchi Holter 4 Prevent sono in grado di rilevare con molta accuratezza le variazioni della pressione arteriosa circadiane e notturne, determinando un profilo pressorio reale.


Densitometria ossea ultrasonica

Densitometria ossea

La densitometria ossea è una tecnica diagnostica che permette di valutare la densità minerale delle ossa, cioè la quantità di minerali contenuti nel nostro scheletro, risultando particolarmente utile nella diagnosi e nel monitoraggio dell'osteoporosi.


Esame posturale (baropodometria)

Baropodometria

L'esame baropodometrico è un esame volto a prevenire l'insorgere di complicazioni che possono riflettersi sulla struttura corporea perché fornisce informazioni sulle pressioni scambiate tra piede e terreno, la stabilità, la distribuzione del peso corporeo, i sovraccarichi metatarsali, digitali, ecc.


Plantari su misura

Plantari personalizzati

A differenza dei semplici Plantari Anatomici, utili per lo più a recare sollievo a chi trascorrere molte ore in piedi, il Plantare Ortopedico su Misura non si limita a ricalcare la forma naturale del piede ma ha un’azione correttiva sui difetti, favorendo una migliore distribuzione del peso corporeo e riducendo la pressione nel punto dolente, in modo da alleviare il dolore eventualmente presente.


Spirometria

Spirometria

La Spirometria è un esame che permette di misurare la quantità di aria che una persona può inspirare ed espirare, e il tempo necessario per farlo. La spirometria è il test più efficace per valutare la funzionalità polmonare.


Dermatoscopia

Dermatoscopia

La dermatoscopia o dermoscopia , è una tecnica non invasiva rivolta alla diagnosi precoce del melanoma basata su uno strumento ottico chiamato dermatoscopio che permette di osservare neoformazioni cutanee non visibili ad occhio nudo favorendone il riconoscimento.


Teleconsulto ipertensione arteriosa

Teleconsulto ipertensione arteriosa

Purtroppo solo il 35%  delle persone che prende farmaci ha la pressione normalizzata, non perché la terapia sia inefficace ma soprattutto perché non vi è sufficiente comunicazione e collaborazione fra medico e paziente.